HOME - ERRIKO.IT

Erriko dot IT

Utilizza il tuo MacBook con un display esterno anche a schermo chiuso

Chi lavora nel campo dell’editing grafico o video sa quanto sia importante utilizzare un display ampio. Quando i tuoi “strumenti del mestiere” si basano su, ad esempio, un MacBook air, MacBook o MacBook Pro l’esigenza di ricorrere ad un monitor esterno si fa davvero forte.

L’utilizzo di un solo display, inoltre, porterà il sistema ad utilizzare tutta la memoria video per quello, evitando di doverla suddividere per la gestione di due schermi. Utilizzare il MacBook a schermo chiuso, quindi, equivale a vedere aumentare le prestazioni video rispetto all’utilizzo con doppio schermo.

Un “difetto”, se così lo possiamo chiamare, di Mac OS però, è quello di tentare sempre e comunque di risparmiare energia. In particolar modo quella dello schermo.
Così, quando provi a chiudere lo schermo integrato del tuo MacBook per goderti il tuo ampio display esterno, questo penserà che non lo stai più usando, e quindi andrà in sleep per risparmiare energia. Inutile dire quanto questa cosa sia seccante e quanto possa essere fastidioso non poter decidere liberamente di spegnere il monitor integrato.

Molti utenti in giro per la rete dicono di aver ovviato a questo inconveniente installando applicazioni dedicate o addirittura modificando files di sistema. Nulla di più superfluo. Il work-around in questo caso è semplice e non necessita di alcun “apporto esterno”.

Ti basta collegare mouse e tastiera al tuo MacBook (ma se hai deciso di utilizzare il pc a schermo chiuso questo lo hai già fatto) e fare così:

Se usi tastiera e mouse con il filo

  1. Connetti il pc alla presa elettrica.
  2. Connetti tastiera e mouse USB.
  3. Collega il portatile alla display esterno e attendi che questo sia rilevato.
  4. Una volta apparso il desktop anche sullo schermo esterno chiudi il portatile.
  5. A questo punto il portatile andrà in sleep, ma basterà la pressione di un tasto sulla tastiera USB per risvegliarlo ed attivare (soltanto) il monitor esterno.

Se usi tastiera e mouse senza fili (bluetooth)

  1. Connetti il pc alla presa elettrica.
  2. Verifica che il bluetooth sia acceso.
  3. Connetti la tastiera e/o il mouse bluetooth come di consueto.
  4. Nelle Preferenze di Sistema, vai su Bluetooth -> Avanzate e seleziona Consenti ai dispositivi Bluetooth di far uscire il computer dallo stato di stop. (Basta selezionarlo solo la prima volta, poi non sarà più necessario)
  5. Connetti il monitor esterno ed attendi che appaia il desktop.
  6. Chiudi il portatile.
  7. Risveglia il MacBook premendo un tasto sulla tastiera o sul mouse Bluetooth.

Uscire dalla modalità a schermo chiuso

Per uscire dalla modalità a schermo chiuso puoi semplicemente aprire il portatile e scollegare il cavo del monitor esterno, oppure mandare il MacBook in sleep ed aprire lo schermo. Il secondo metodo è quello sicuramente funzionante, mentre il primo dipende dalla tipologia di schermo adottata (gli schermi hdmi, la maggior parte di quelli dvi e quelli Apple possono essere tranquillamente scollegati senza prima mandare il pc in sleep).

Se ti è piaciuto questo post

Mostra il tuo apprezzamento, condividi!

Rimani sempre aggiornato:

  • Giovanni Iavazzo

    Grazie davvero, era proprio l’info che cercavo. Senza programmi aggiuntivi, essenziale.