HOME - ERRIKO.IT

Erriko dot IT

28 killer applications portable da avere sempre con te (Windows)

Se hai una pen drive in più puoi trasformarla in un utilissimo coltellino svizzero da portare sempre con te. Esistono infatti delle applicazioni dette portable che non necessitano di installazione, dandoti la possibilità di avviarle in qualsiasi momento e su qualsiasi pc (a patto che monti il sistema operativo per il quale sono state create le portable apps in questione) semplicemente inserendo la memoria usb e avviando l’eseguibile del programma desiderato.

Gli appassionati non hanno perso tempo a rendere portable praticamente tutti i software più comuni, molti dei quali sono reperibili da siti specializzati come PortableApps e PenDriveApps.

Se non sai da dove iniziare, ecco una lista delle applicazioni che non possono mancare sul tuo coltellino svizz… ehm, Pen Drive. :-)



Internet

Portable Firefox è sicuramente indispensabile per chi vuole avere sempre con se il proprio browser preferito. Cosa ancora più utile è che alcuni degli add-ons/plugins più diffusi sono disponibili anche per la versione portable di Firefox.

Se preferisci qualcosa di diverso, esistono anche le versioni portable di Google Chrome e di Opera.

Personalmente trovo particolarmente utile Portable Thunderbird, che mi permette di portare sempre con me la mia casella di posta personale, rimanendo svincolato dall’utilizzare sempre lo stesso pc o lasciare la mia posta sul server.

Anche Pidgin Portable, può essere una risorsa utile da portare con sè. Come la sua versione “normale” supporta tutti i protocolli di messaggistica istantanea, tra i quali Messenger, Gtalk, Yahoo and Facebook.

Se invece preferisci telefonare o videotelefonare ai tuo contatti puoi sempre contare su Skype Portable.

Vuoi scaricare un torrent e non hai il tuo pc con te? Anche per quello c’è un’applicazione portable, µTorrent Portable.

Per gli utenti più esigenti non posson mancare neanche la versione portable di FileZilla (client FTP) e di PuTTY (client telent/SSH).


Grafica ed immagini

Puoi disegnare o modificare le tue foto/immagini anche senza il tuo pc portando con te l’ottimo GIMP Portable, e creare icone in formato .ico grazie a IcoFX Portable. Se disegni in vettoriale, invece, la soluzione giusta potrebbe essere Inkscape Portable.

Se hai già disegnato la tua immagine e vuoi pubblicarla sul web, con Riot puoi ottenere una eccellente compressione delle immagini e garantire così la massima velocità durante il caricamento delle tue pagine.


Ufficio

Inutile dirlo, il re dei programmi open source per l’ufficio è OpenOffice, che ti permetterà con la sua versione portable non solo di avere tutte le funzioni di Office sempre con te, ma anche alcune funzioni aggiuntive come il salvataggio dei files di testo in pdf.

Se necessiti soltanto dell’editor di testo, oppure vuoi un programma molto più simile visivamente a Word, allora è il caso di mettere nella chiavetta Portable AbiWord.

Se vuoi soltanto leggere files pdf, allora il must have è sicuramente Foxit PDF Reader.


Multimedia

Ci sono decine di programmi dedicati al multimediale in versione portable, ma nessuno è leggero ed allo stesso tempo versatile come VLC Media Player. Legge davvero di tutto, anche le pietre, e ti permette di caricare al volo i sottotitoli scaricati da siti come itasa sul video della tua serie straniera preferita.

Se vuoi registrare tracce audio, mixarle o aggiungere effetti, Audacity può soddisfarti occupando davvero pochissimo spazio sulla tua memoria usb.


Antivirus

Semplice e diretto, gratuito, aggiornato costantemente, in altre parole ClamWin Portable. Non fornisce una protezione in tempo reale come gli antivirus tradizionali, ma se gli lasci fare una scansione svolge il suo sporco lavoro come pochi altri.ù


Utilità varie ed eventuali

Forse per esigenze un po’ più di nicchia, ma sicuramente indispensabili sono:

KeePass Password Safe Portable che ti permetterà di avere sempre con te il tuo “portachiavi” personale. Con KeePass puoi conservare e catalogare tutti i tuoi dati di accesso sui vari servizi internet, per non rimanere mai fuori. Inoltre il file contenente i tuoi dati viene cifrato in maniera da non poter essere letto da chi non possiede la password master garantendoti il massimo della sicurezza (ne abbiamo già parlato in passato).

Se vuoi crittare cartelle, sincronizzarle o farne dei backups non dimenticare di portare con te Toucan.

Il mio editor preferito (ho scritto il codice di questo stesso sito con questo software): Notepad++. Ha una grafica leggerissima e supporta qualsiasi linguaggio (C, Java, PHP, HTML, CSS ecc…) senza disturbare con funzioni aggiuntive inutili per chi sa già dove mettere le mani. Esistono dei plugins che ne ampliano alcune funzionalità rendendolo davvero il must-must-have.

Per i distratti programmi come Recover Files e Recuva, possono essere la salvezza. Recuperano files cancellati per errore (anche se sono stati eliminati da tempo dal cestino).

Per chi porta sulla sua pen drive dati sensibili, magari è il caso di crittare o nascondere le loro cartelle con TrueCrypt.

CCleaner infine è utile nel caso volessimo dare una “pulitina” ad un pc Windows. Cancella files inutili lasciati precedentemente da altri programmi o dagli utenti stessi e pulisce il file di registro da dati obsoleti, velocizzando così l’intero sistema.


Pacchetti completi pronti all’uso

Se non vuoi scaricare tutti questi programmi ad uno ad uno (o scoprirne di altri), potresti affidarti ad alcuni pacchetti pronti all’uso, contenenti già una selezione di programmi portable.

PortableApps Suite include include alcuni programmi basilari per chiunque (Open Office, Fiefox, Thunderbird, Pidgin, etc.) e fornisce inoltre un grazioso menu di sistema per accedere velocemente alle applicazioni portable senza dover sfogliare i files sulla chiavetta.
Anche se viene fornito già pronto, puoi sempre aggiungere in un secondo momento ulteriori programmi.

LiberKey Ultimate (186mb) è un pacchetto piuttosto completo, ben 165 applicazioni per soddisfare qualsiasi esigenza. Se leggi  l’enorme lista di applicazioni incluse, ti rendi subito conto che c’è di tutto: dal multimediale alle utilità di sistema e manutenzione. LiberKey Standard include invece “soltanto” 94 apps, mentre LiberKey Basic (56MB) è la versione più ridotta racchiudendo lo stretto indispensabile (26 applicazioni).
Anche in questo caso, una volta scaricata ed installata la tua versione preferita di LiberKey, puoi controllare la lista delle applicazioni disponibili per LiberKey ed aggiungere quella che ti serve, come ad esempio l’illustre assento di questa collezione, VLC Media Player.

Se ti è piaciuto questo post

Mostra il tuo apprezzamento, condividi!

Rimani sempre aggiornato: